Progetto “Tokyo 2020”

Virtus Scherma Bologna si rifà il look per il sogno olimpico: nuove aree funzionali per allenamenti specifici, tecnologie all'avanguardia, un'equipe di specialisti per preparare al meglio gli atleti che puntano ad esserci a Tokyo. La presentazione del progetto con Neri, Samele e Terenzio

MASTER – 1° Prova Nazionale

Debutto stagionale per gli spadisti Master virtussini. Giuseppe Vaira si arrende ai quarti di finale, nei 32 anche Alessandro Bianchini. Esordio per Silvia Labozzetta

Virtus Scherma Bologna