Dopo l’esordio stagionale avvenuto con le qualifiche regionali Assoluti a fine settembre, è ancora la spada a rendersi protagonista in questo primo squarcio di gare autunnali. A Legnano è andata infatti in scena la 1° Prova Nazionale Cadetti, che ha visto scendere in pedana molte promesse della spada Under 17.

Virtus Scherma Bologna si è presentata al PalaBorsani con tre alfieri nel torneo maschile – sempre molto “affollato” – che si sono ben comportati, approdando tutti alla fase eliminatoria.

Guglielmo Zardi si è fermato al 1° turno, sconfitto 15-12 da Lorenzo Beneforti (Scherma PT), mentre Giulio Mazza e Bautista Cazeaux sono approdati al turno sucessivo: il primo ha perso da Niccolò Fornari (Bottagisio VR) per 15-8, dopo aver battuto con lo stesso punteggio Ludovico Maturi (Cir.Scherma Appio RM), il secondo ha fatto un’eccellente fase a gironi che gli ha permesso di bypassare il primo turno e affrontare subito Tommaso Santini (Pro Novara Scherma), perdendoci 15-7.

RISULTATI SPADA MASCHILE