UNDER 14: 1° Prova Nazionale

Home » News » UNDER 14: 1° Prova Nazionale

E’ iniziata dalla PoloFiere di Lucca la lunga corsa della sciabola Under 14 verso il Gran Premio Giovanissimi “Renzo Nostini” 2019. Sulle pedane della città toscana è infatti andata in scena la 1° Prova Nazionale di categoria, gara alla quale ha partecipato il folto gruppo di sciabolatori Virtus, che si è messo ben in mostra.

Al gran completo la squadra maschile bianconera, che ha avuto nel debuttante Nicolò Leoni (5°) il suo miglior classificato: il neo virtussino della categoria Maschietti ha perso nei quarti di finale da Pablo Giovanetti (Puliti LU) per 10-6, dopo una bella cavalcata che lo ha visto battere Stefano Fogliano (Musumeci RM), Emanuele Iuculano (Musumeci RM) e, infine, Antonio Ciccone (San Severo FG) 10-6 negli ottavi.

Più lontani i suoi compagni di categoria, usciti al 1° turno: Yuri Tomassetti, sconfitto da Christian Murtas (Club Scherma RM), e Achille Colombi, battuto da Emanuele Acquaviva (Scherma Trani).

Tra i Giovanissimi, Giovanni Meneghelli ha ceduto subito a Filippo Matteo Secchi (Giardino MI) per 10-3, mentre il solo Carlo Maria Bonini è riuscito ad approdare al tabellone principale nella categoria Ragazzi. Dopo aver superato Roberto Nicoletti (Club Scherma SA) per 15-6 e GianPaolo Di Matteo (Lame Adriatiche PE) 15-14, il dodicenne virtussino ha perso nei sedicesimi da Davide Mannucci (Fides LI) per 15-9.

    

Secondo turno fatale, invece, per Mattias Brio Balandi, sconfitto 15-9 da Filippo Monteferri (Ariccia), per Alessandro Tomassetti, battuto 15-8 da Diego Leone (Mazara Scherma), per Federico Buonapace, superato da Giuseppe Calviati (Champ NA), per Filippo Gironi, k.o 15-13 contro Niccolo Bechini (Fides LI) e per Davide Cacciari, che nulla ha potuto contro Antonio Aruta (Champ NA).
Stop al 1° turno, infine, per Nicola Tomassetti, sconfitto da Lorenzo Bruni (La Farnesiana PR) per 15-10.

Lontani dal podio anche gli Allievi: Pietro Cané ha perso al 2° turno da Edoardo Orlandi (Club Scherma VA) per 15-4, mentre Tommaso Casanova ha lottato ma perso 15-11 contro Lorenzo Fiore (Comando Aeronautica).

In campo femminile si registra il buon piazzamento di Azzurra Morselli (9°) tra le Giovanissime, con un’ottima prima fase a gironi e la vittoria di misura su Darena Kovalchuk (Scherma VB) 10-9. Niente da fare però negli ottavi di finale contro Arianna Franco (Posillipo NA), vittoriosa per 10-7.
Nella stessa categoria, sconfitta al 1° turno Beatrice Franceschi da Lucia Terenzi (Club Scherma TR).

Ottavi di finale raggiunti anche da Giada Licaj (14°) tra le Ragazze: dopo le vittorie convincenti su Alice Aurora Zinno (Carabinieri) e Sofia Notarantonio (I Marsi AQ), la virtussina ha ceduto alla quotata Vittoria Balsano (Petrarca PD) per 15-3.

Un gradino sotto la compagna Margherita Neri (19°), che ha perso di misura 15-14 il derby bolognese con Vittoria Antoniello (Arcoveggio BO).

RISULTATI SCIABOLA MASCHIETTI
RISULTATI SCIABOLA GIOVANISSIMI
RISULTATI SCIABOLA RAGAZZI
RISULTATI SCIABOLA ALLIEVI

RISULTATI SCIABOLA GIOVANISSIME
RISULTATI SCIABOLA RAGAZZE

2018-12-13T11:02:27+00:00Dicembre 13th, 2018|Federscherma, Agonistica|