SCIABOLA: Coppa del Mondo, Mosca

Home » News » SCIABOLA: Coppa del Mondo, Mosca

Alfieri Virtus in pedana nel Grand Prix FIE di sciabola maschile disputata a Mosca, penultima tappa stagionale di Coppa del Mondo. Accanto al duo collaudato Aldo Montano-Luigi Samele, si è meritato la convocazione anche Matteo Neri, che in questa stagione ha incamerato già diversi gettoni nelle gare Assoluti.

I virtussini non hanno sfoderato la miglior sciabola della loro stagione, uscendo abbastanza presto dalla competizione. Il giovane Neri ha perso nel turno di qualificazione dal sudcoreano Hwang per 15-14, lasciando la pedana con un certo rammarico. Non meglio è andato Montano, che dopo una prima fase a gironi senza sbavature ha dovuto affrontare un osso duro come l’iraniano Abedini, perdendoci 15-12.

Alla fine, il migliore è stato Samele (13°), sempre molto costante in Coppa, che ha raggiunto gli ottavi di finale: il campione delle Fiamme Gialle ha perso dallo statunitense Dershwitz per 15-9, dopo aver superato nettamente sia il giapponese Harima (15-3) che, a seguire, il rumeno Badea (15-4).

2018-05-13T17:14:13+00:00maggio 13th, 2018|Federscherma, Agonistica|